Votami

siti

domenica 3 dicembre 2017

domenica 26 novembre 2017

Caccia all'incipit. Leggere per creare. Fase 1

ATTIVITA' :  caccia all'incipit
SCOPO:   leggere per creare.
MODALITA':  lavoro di gruppo in cooperative learning
CONSEGNA: individua l'incipit e classificalo secondo i parametri stabiliti
MATERIALE: molti libri a disposizione.

SVOLGIMENTO DELL' ATTIVITA':

  • il lettore legge
  • il gruppo stabilisce il punto in cui termina l'incipit
  • il "dettatore" detta l'incipit
  • il gruppo discute e stabilisce a quale categoria appartiene l'incipit
  • il "controllore degli errori" verifica il lavoro


CONDIVISIONE

  • il lettore di ogni gruppo illustra alla classe le scelte operate
  • i compagni esprimono il loro parere







Lavoro tratto dalla guida "Amo leggere" Raffaello Editore


venerdì 10 novembre 2017

GRAMMATICA: verbi

Attività:
Scheda sui verbi.
Riconosci il condizionale nelle frasi.
Cerchia il congiuntivo
Completa la tabella modi-tempi.
Metodologia
Peer to peer
Cooperative learning
Modalità di lavoro
Fase 1) 
A coppie si completa la scheda
Fase 2) 
Una coppia rimane ferma, l'altra si sposta di un gruppo
Fase 3)
All'interno del nuovo gruppo, si effettua un confronto incrociato
Fase 4)
Si ritorna la proprio posto. La maestra chiarisce i dubbi non risolti in modo autonomo





venerdì 27 ottobre 2017

Significato figurato e bambini non italofoni: capire

Oggi abbiamo trovato questo stratagemma per far comprendere alla nostra compagna non italofona il significato figurato di alcune espressioni.

Missione compiuta.
Qui sotto un esempio.



venerdì 20 ottobre 2017

MUSEO della STORIA: esposti i nostri lavori!

Stiamo terminando il ripasso della storia di quarta.
Abbiamo utilizzato modalità diverse:
Lavoro di gruppo al Pc, schematizzazioni tridimensionali, cooperative learning e quant'altro.
Concludiamo in bellezza con l'Arte.
Ogni gruppo ha scelto una civiltà e l'ha rappresentata con il simbolo più significativo.
I lavori sono stati esposti al MUSEO della STORIA di Torino.
Bravi vero????








venerdì 29 settembre 2017

Giochi di cooperazione- Accoglienza

C'è un problema da risolvere.
Ci si consulta, si individuano strategie.
Si cerca di raggiungere l'obiettivo.

Giocare - divertirsi - cooperare 








venerdì 22 settembre 2017

Attività di ripasso- STORIA - ORTOGRAFIA

STORIA

A coppie , sussidiario alla mano, si ripercorre il lavoro svolto l'anno precedente.
Quindi si crea un file word e si inserisce una tabella con due colonne:
 ARGOMENTO   -    CONTENUTO IN SINTESI
Una riga per ogni argomento affrontato ...
et voilà... il ripasso è fatto!









ORTOGRAFIA
In cooperative learning.

C'è un testo da correggere con un numero imprecisato di errori di ortografia
Fase 1)
leggere individualmente e segnare gli errori che si riescono a trovare.
Fase 2) 
confrontare con gli altri membri del gruppo e integrare con gli errori mancanti
Fase 3)  
mediante la struttura cooperativa "uno a casa tre in viaggio" verificare gli errori con gli altri gruppi
Fase 4) 
A questo punto la maestra rivela il numero degli errori
Fase 5) 
correggere  collettivamente,  riscrivendo a fianco la parola esatta






                  

mercoledì 20 settembre 2017

#tuttinelcuoreditutti

Ed eccoci qui.
E' iniziata la quinta. Nel migliore dei modi possiamo dire. Infatti in classe c'è una nuova compagna: proviene dalla Siria ed ha una storia triste e meravigliosa da raccontare.

E' un privilegio poterla avere come compagna. In primo luogo ci fa capire direttamente quanto siamo fortunati, in secondo luogo ci insegna la tenacia e il desiderio di apprendere. In poco più di quattro mesi ha imparato a parlare italiano in modo più che comprensibile, ha imparato a leggere e a scrivere, perfino in corsivo! Ha avuto chi l'ha aiutata tanto ma lei ci ha messo un impegno straordinario. E noi siamo davvero incantati e fieri di lei.

Abbiamo perciò iniziato parlando di ciò che ci lega, di ciò che vorremmo fare quest'anno e di ciò che siamo disposti a mettere in gioco, in termini di impegno e responsabilità.

Ci siamo poi divisi a gruppi, ogni gruppo ha ideato uno slogan. Alla fine abbiamo votato.

#tuttinelcuoreditutti è risultato vincitore.


Ovviamente, per quelli che non erano informati,  è seguita una ricerca sul significato della parola
hastag



sabato 15 luglio 2017

Viaggiare"informati". Guide di viaggio a misura di bambino

E' tempo d'estate, tempo di riposo e di viaggi.
Scoprire posti nuovi è un ottimo cibo per la mente, permette di immagazzinare bellezza, profumi, cultura, di scoprire cibi e abitudini diversi, di osservare da vicino le testimonianze di peridi storici studiati a scuola.

Per evitare di girare a vuoto o di perdere qualcosa di importante godendo appieno del viaggio è necessario essere informati.
Ecco allora per voi bambini una serie di guide  su misura per voi. Se tra queste trovate una delle vostre mete, beh direi che potete partire tranquilli e soprattutto... informatissimi!

Le mappe ItalyForKids sono semplificate ma reali, permettono di orientarsi facilmente in città e sono animate da tanti personaggi, storici e attuali: a Milano troviamo Leonardo e Manzoni ; a Roma ci sono gli imperatori ma anche Renato Zero ; a Torino c’è Italo Calvino su un albero come il suo barone rampante…sul retro  ci sono tanti giochi e una bustina di adesivi con cui personalizzare la mappa.


Se volete ci sono le "Divertimappe" della casa editrice Mediabooks


La casa editrice Lapis offre numerose proposte.
le Guide illustrate pop-up  sono dei piccoli capolavori di carta. Chiuse hanno un formato tascabile racchiuso in un cofanetto, ma una volta aperte vi sveleranno un intero orizzonte lungo 1,5 metri delle più belle città italiane e del mondo. Grazie alla tridimensionalità dei pop-up potrete riconoscere con facilità i monumenti che vi trovate davanti





Oltre a queste potete trovare anche la serie " A spasso per ..."




Le mappe illustrate Adventure Walks propongono itinerari bellissimi e cose elettrizzanti da fare, a misura di bambino ma che piaceranno anche ai più grandi. Sono in inglese quindi adatte a chi vuole esercitarsi con la lingua che studia a scuola.


Buon viaggio!

mercoledì 7 giugno 2017

STORIA: un ripasso...in gara

Scuola finita, si ripassa...
Ecco un modo divertente per rivedere tutto il programma di STORIA della classe quarta.

FASE 1) compito che dura una settimana: ripassare il programma di storia ( nessun altro compito , è ovvio ....)

FASE 2) formazione delle squadre

FASE 3) scelta del nome della squadra.

FASE 4): spiegazione delle regole ( i componenti del gruppo sono in fila per uno; la maestra fa la domanda, il gruppo si consulta, quando ha la risposta pronta - risposta completa , non solo una parola - il primo della fila corre a suonare il campanello e a dare la risposta. Se esatta, ottiene un punto. Quindi torna al gruppo, mettendosi in fondo alla fila. A rispondere toccherà a chi prima era secondo. Una volta data la risposta, andrà a mettersi in fondo alla fila e così via...)

FASE 4) si contano i punti segnati alla lavagna.

FASE 5) le squadre finaliste si battono per il primo e il secondo posto, le altre per i posti a scalare.

Alla fine ... tutti bravissimi!

Commento di D.: - Maestra, che bello! Ci hai fatto ripassare in un modo bellissimo. Invece di interrogarci ci hai fatto la gara e noi abbiamo studiato e ci siamo anche divertiti tantissimo!